Lettera al FNNHP

una legge per le discipline bio-naturali

Buon giorno, questa lettera inviatavi anche tramite posta certificata, attende una vostra risposta pubblica e si trova già online !

Mi presento, sono il Dott. Emanuel Celano, promotore della proposta di Legge Popolare per  il riconoscimento delle Discipline Bio-Naturali e della Naturopatia in Italia.

Attualmente in Italia non è ancora giuridicamente riconosciuta la figura professionale del Naturopata e dell’operatore delle Discipline Bio-Naturali. Esistono solo delle leggi regionali. Per questi motivi abbiamo deciso di creare un sito e raccogliere le 50.000 firme necessarie per presentare una proposta di Legge di iniziativa popolare.

Ad oggi hanno già firmato oltre 23.000 persone  http://www.unaleggeperledisciplinebionaturali.it

La parte innovativa di questo progetto è costituita dalla modalità di creazione della legge stessa. Tutti possono contribuire alla sua stesura partendo da un testo iniziale. Abbiamo creato, a tal proposito, una sezione aggiornabile per ricevere i commenti ed i testi degli utenti che vorranno partecipare.

Inoltre, viene dato un ruolo di primo piano alla Commissione Pilota sulle Discipline Bio-Naturali, prima che venga istituita una Commissione Permanente sulle DBN, ruolo non previsto da tutte le proposte di legge giunte fino ad ora in parlamento. Solo una Commissione Pilota, i cui rappresentanti provengono dalle realtà italiane nelle quali vengono promosse ogni giorno, la conoscenza, l’apprendimento e la sperimentazione delle discipline Bio-naturali  è, a nostro parere, in grado di aiutare la comunità scientifica ad individuare le discipline Bio-naturali da riconoscere e definire i profili e le competenze degli operatori olistici e dei futuri naturopati.

Si aggiunga una nota fondamentale che differenzia ulteriormente questo Progetto,  data dal fatto che desideriamo creare un TERZO POLO oltre a quelli già esistenti (sanitario ed estetico) !  Un terreno nuovo che ci permetterebbe, con il vostro aiuto, di creare sinergie e collaborazioni come mai si era riusciti prima !

Vi chiediamo di valutare quanto andrete a leggere con neutralità, fuori dagli schemi di rivalità e concorrenza tra Scuole di Naturopatia e Centri Olistici. Non vogliamo decretare chi sia il migliore, ma al contrario, desideriamo creare una realtà migliore !

IN SINTESI, UNA PROPOSTA DI LEGGE CHE :

  • E’ di iniziativa Popolare.
  • E’ Apartitica.
  • Offra a tutti la possibilità di contribuire alla stesura del testo.
  • Non escluda a priori una disciplina rispetto ad un’altra.
  • Preveda la creazione di un terzo polo, oltre a quello sanitario e a quello estetico, valorizzando l’operatore delle discipline bio-naturali a prescindere dalla sua appartenenza alla classe medica.
  • Consideri l’uomo e la donna nella loro completa espressione : fisica, mentale e spirituale.
  • Definisca percorsi formativi comuni che possano offrire all’operatore delle discipline bio-naturali una valida preparazione in ambiti di competenza chiari e ben definiti.
  • Non si ponga contro la Medicina Ufficiale, non quindi uno spirito di offesa bensì di valorizzazione di tutti i percorsi, dove le conoscenze di cura coesistono, sostenendo la libertà di scelta terapeutica.

 

LEGGE SULLE PROFESSIONI NON REGOLAMENTATE : SI APRONO NUOVI SCENARI ?

La Legge numero  4 del  14 Gennaio di quest’anno  sulle professioni non regolamentate definisce nuovi scenari per il Naturopata e per l’Operatore delle Discipline Bio-Naturali, proponendo tuttavia, a nostro parere, un riconoscimento che non può considerarsi tale.

Vi invitiamo a leggere con cura l’articolo pubblicato a questa pagina per comprendere gli 8 punti di debolezza che abbiamo evidenziato a tal proposito : http://unaleggeperledisciplinebionaturali.it/notizie/siamo-sicuri-che-la-nuova-legge-sulle-professioni-non-regolamentate-sia-un-vero-traguardo-per-la-naturopatia-in-italia-noi-crediamo-di-no/ ( titolo dell’articolo : “Siamo sicuri che la Nuova Legge sulle Professioni Non Regolamentate sia un vero traguardo per la Naturopatia in Italia ? Noi crediamo di no !” ).

 

… ed ora possiamo conoscere LA VOSTRA POSIZIONE ?

Questa lettera è stata inviata a voi e tutte le Scuola di Naturopatia e Centri Olistici In Italia e si trova pubblicata nella sezione LETTERE APERTE con la vostra intestazione,  alla pagina web : http://unaleggeperledisciplinebionaturali.it/notizie/category/archivi/lettere-aperte-alle-scuola-di-naturopatia/

Rimaniamo in attesa della vostra gradita risposta che pubblicheremo online, con grande gioia, sul nostro sito e senza censura ! Ogni commento costruttivo sarà molto apprezzato !

Esistono già diverse sedi in Italia di raccolta firme che hanno aderito a questa iniziativa e potete trovare i loro nominativi qui : http://www.unaleggeperledisciplinebionaturali.it/sedi_firme.php

Sarebbe fantastico se voleste aderire al Progetto anche voi !

GRAZIE ! GRAZIE ! GRAZIE !

Una Legge Nuova per un Mondo Nuovo !

Luce al Cammino e pace nel cuore di tutti noi nella volontà di ritrovarci insieme,

Emmanuel Celano

http://www.unaleggeperledisciplinebionaturali.it

 

una legge per le discipline bio-naturali

Posted in Lettere Aperte alle Scuole di Naturopatia, alle Strutture, Organizzazioni, Sindacati, Associazioni, Federazioni, Portali web e Centri Olistici | 2 Comments

Potete Commentare Utilizzando il Sito oppure GooglePlus facendo click sull'icona in rosso qui sotto oppure con Facebook

2 Responses to Lettera al FNNHP

  1. Quando, anni fa, mi fu chiesto di aderire alla petizione in favore delle Medicine non convenzionali, espressi chiaramente le mie perplessità e non approvai l’iniziativa.
    Per quale motivo ?
    Come presidente della FNNHP (Federazione Nazionale Naturopati Heilpraktiker Professionisti), è mio dovere tutelare i naturopati: invece, quella proposta, anche se in definitiva intendeva promuovere nobilmente la libertà di cura, in realtà – con il termine Medicine – favoriva il riconoscimento automaticamente dei medici.
    Invece, dobbiamo tutelare i professionisti senza statuto giuridico.
    Dopo alcuni colloqui con il sig. Celano con i quali ho chiarito la mia posizione e quella della Federazione che rappresento, ho espresso alcune considerazioni affinché la petizione fosse modificata.
    Ciò è avvenuto: ringrazio il sig. Celano perché l’attenzione è adesso focalizzata sugli operatori delle Discipline bionaturali e sull’esigenza di dar loro dignità giuridica.
    Adesso mi auguro che le associazioni e le scuole aderiscano alla petizione.
    Negli anni ’90 e successivamente, promossi l’unione tra le varie organizzazioni di Naturopatia (nessuna esclusa), ma dopo discussioni, riunioni estenuanti, questa occasione si perse, soprattutto a causa di lotte intestine.
    Fui molto amareggiato.
    Oggi mi auguro che chi – a parole dice di difendere la categoria – lo dimostri con i fatti.
    Si lascino perdere gli interessi di bottega, gli egocentrismi da pseudo-guru si percorra una strada con il medesimo obiettivo. Ci si accolli l’onere e un giorno qualcuno, beneficiando dei risultati ottenuti, ringrazierà. E tutti, felici e contenti. Quindi, facciamo un salto quantico, tutti ne trarranno vantaggi, ovviamente (non dimentichiamo) anche le persone che avranno bisogno del naturopata e dell’operatore delle Discipline bionaturali.
    Dr. Rudy Lanza
    Presidente FNNHP
    Federazione Nazionale Naturopati Heilpraktiker Professionisti
    http://www.federnaturopati.org

  2. emanuelcelano says:

    Gentile Dott. Lanza,
    molto lieti per la sua risposta.
    Siamo contenti di poter finalmente unire i nostri intenti.
    I suoi consigli sono stati preziosi e la ringraziamo pubblicamente.

    Il fatto di voler continuare oggi, dopo tanti anni, il cammino del riconoscimento per le discipline bio-naturali in italia unendosi a questo progetto, senza aver perso la fiducia nel miglioramento, è un grande gesto di umiltà e di esempio per tutti !

    Ci auguriamo davvero che tutte le Scuole di Naturopatia In Italia possano cogliere il suo monito e compiere quel salto quantico che stiamo attendendo con fiducia in 24.000 persone (numero firmatari ad oggi) !

    Una Legge Nuova per un Mondo Nuovo !
    Insieme è possibile !
    Luce al Cammino,
    Emanuel Celano

Lascia un Commento

Loading Facebook Comments ...